Una sintonia imperfetta

Amelia e Alice. Una cantante e una barista. Si conoscono quasi per caso, ma l’intesa è immediata.

Pur appartenendo a due mondi diversi, con vite scandite da impegni e responsabilità quasi opposte, riconoscono l’una nell’altra quell’inquietudine di vivere, quella solitudine e diversità che fa apparire il loro incontro come un dono raro e prezioso.

Alice è attratta da Amelia, ma sa che non può superare un certo limite. Amelia è sposata, e per quanto il matrimonio non sia dei più felici, non vuole e non può interferire.

Nasce così una bella amicizia, ma in poco tempo la loro affinità cresce, e quasi senza rendersene conto, si trasforma in qualcosa in più, perché la vita, si sa, ha molta più fantasia e ironia di noi.

Alice Gatti, classe 1983, vive a Torino con i suoi due gatti rossi.

Amante dei viaggi, in primis quelli di fantasia, nel tempo libero ama leggere, disegnare, fare maratone di serie tv e film, o fare lunghe passeggiate al parco del Valentino, il posto che preferisce della sua città d’adozione.

Gattara, si definisce una cinica fiduciosa, romantica al livello de “Il paziente inglese”, nonostante le sue relazioni si concludano spesso in maniera tragica e sogna un giorno di trasferirsi in qualche bel posto caldo, possibilmente tropicale, con tante palme, un’amica amaca in giardino, e una vita vista mare.
Autore: Alice Gatti
Collana: Fuoriclasse
Target: 16+
Genere: Narrativa
ISBN: 978-88-32106-47-3
Anno pubblicazione: 2020
Edizione: 1a
Prezzo: € 15,00
Pagine: 414

Argento Vivo Edizioni è una casa editrice che si pone come missione quella di selezionare e allevare gli autori del futuro

casa editrice,casa,editrice,editore,free,no eap,formazione,academy,corsi,corso,scrittura,scrittura creativa,creatività,master,pubblicazione,libro,libri,romanzo,romanzi,racconti,poesie,giornalismo,alunni,alunno,docente,docenti,tutor