The Eyes of the Machines

Dopo aver flagellato il pianeta, favorendo il riscaldamento globale che ha stravolto la vita di ogni essere vivente, e inquinato il resto del mondo, presto l’umano si è ritrovato a rispondere alle proprie colpe. Colpe che i successori si sono ritrovati a pagare, muovendosi in quel che ora è conosciuto come il vecchio mondo.

Ma esattamente come un vizio innegabile, nonostante i tempi, nonostante le scarse condizioni di vita, l’umano continua a prodigare e a sfoggiare le sue variegate abilità da distruttore a discapito di chiunque non sia come lui, non fino a quel momento.
Anno 4921, l’essere umano lotta contro ciò che di più pericoloso c’è nell’universo: se stesso…!

Classe 1995, comincia a sviluppare la sua fervida immaginazione in età adolescenziale, senza però mai prendere in seria considerazione questa capacità. Non se l’idea non fosse piuttosto lampante e simbolica.
Da diverso tempo a questa parte, considera le storie (letterarie, cinematografiche, videoludiche e di qualsiasi altra forma) come uno strumento capace di migliorare chiunque provi ad avvicinarsi, cogliendone il messaggio. The Eyes Of The Machines è il suo primo romanzo.
Autore: Giuseppe Barbieri
Collana: Fuoriclasse
Target: 14+
Genere: Fantascienza
ISBN: 978-88-32106-49-7
Anno pubblicazione: 2020
Edizione: 1a
Prezzo: € 15,00
Pagine: 548

Argento Vivo Edizioni è una casa editrice che si pone come missione quella di selezionare e allevare gli autori del futuro

casa editrice,casa,editrice,editore,free,no eap,formazione,academy,corsi,corso,scrittura,scrittura creativa,creatività,master,pubblicazione,libro,libri,romanzo,romanzi,racconti,poesie,giornalismo,alunni,alunno,docente,docenti,tutor