oscuraMENTE

Oscuramente è una raccolta di racconti piuttosto brevi, scritti in tempi diversi.

Sono, quasi tutti, confessioni in prima persona di assassini o vittime, e hanno, come denominatore comune stilistico, la ricerca di una scrittura impattante.

La maggior parte delle storie è di tipo “noir”, senza disdegnare, in alcuni casi, l’ironia macabra o il grottesco. Ogni racconto cerca di colpire e sorprendere, soprattutto nel finale, spesso di impronta teatrale.

Giovanni Barlocco (Genova, 13/2/1955) autore, attore e regista, comincia scrivendo testi per il teatro. Nel 2008 pubblica il suo primo romanzo noir I delitti di Borgoglio, cui fanno seguito Di solito i pesci non muoiono annegati, Illegittimo sospetto, L'innocenza è la virtù dei morti, L'opportunista, Saffran. Nei suoi romanzi le vicende narrate contengono sempre elementi ispirati dalla realtà, elaborati in una miscela di vero e verosimile.

Oscuramente è la sua prima raccolta di racconti, in cui, mantenendo una generale atmosfera mystery, il linguaggio assume una veste più onirica e le emozioni e la fantasia vincono sugli elementi reali.
Autore: Giovanni Barlocco
Collana: Fuoriclasse
Target: 14+
Genere: Narrativa
ISBN: 978-88-32106-39-8
Anno pubblicazione: 2019
Edizione: 1a
Prezzo: € 12,75
Pagine: 230

Argento Vivo Edizioni è una casa editrice che si pone come missione quella di selezionare e allevare gli autori del futuro

casa editrice,casa,editrice,editore,free,no eap,formazione,academy,corsi,corso,scrittura,scrittura creativa,creatività,master,pubblicazione,libro,libri,romanzo,romanzi,racconti,poesie,giornalismo,alunni,alunno,docente,docenti,tutor