Cuore d'oriente

Najiri, principe della potente nazione dei mongoli, diserta l'esercito insieme a un manipolo di duecento guerrieri e guada il fiume Danubio. L'obiettivo è a sud, verso il misterioso mare Hadriaticum, dove nessun mongolo è mai arrivato. In Enotria, l’antica Italia, contro la volontà del loro principe e comandante, i guerrieri assaltano un castello razziando e seminando morte, ma Najiri salva Lara, figlia del marchese, con la quale nasce un profondo sentimento. Fra l'amore e le sue responsabilità di comandante, Najiri si trova davanti a scelte difficili: tra battaglie, sangue e dolore, la strada verso casa si rivelerà un miraggio, per il generoso principe venuto dall’oriente e per i suoi guerrieri.

Remigio Gavotto è nato e vive in un paese della provincia di Cuneo. A diciassette anni si arruola nell'esercito, dove presta servizio per parecchi anni. Si dedica alla scrittura durante i lunghi appostamenti di servizio. Congedato, intraprende l'attività di libero professionista, che svolge tuttora. La scrittura è la sua principale passione. Ha pubblicato il suo primo romanzo, intitolato "Il Seme dell'Edera", nel 2010
Autore: Remigio Gavotto
Collana: Talent
Target: 16+
Genere: Narrativa
ISBN: 978-88-32106-71-8
Anno pubblicazione: 2020
Edizione: 1a
Prezzo: € 15,00
Pagine: 250

Argento Vivo Edizioni è una casa editrice che si pone come missione quella di selezionare e allevare gli autori del futuro

casa editrice,casa,editrice,editore,free,no eap,formazione,academy,corsi,corso,scrittura,scrittura creativa,creatività,master,pubblicazione,libro,libri,romanzo,romanzi,racconti,poesie,giornalismo,alunni,alunno,docente,docenti,tutor