Il sentiero verso casa

Maggio 1944. La primavera, i monti e la guerra fanno da palcoscenico alla tragedia che si abbatte su Pietro, un giovane partigiano innamorato. Qualcuno ha dato fuoco alla sua casa, ucciso la sua famiglia e distrutto tutti i suoi sogni. Il ragazzo cercherà vendetta, ma le ingiuste accuse nei suoi confronti lo trasformeranno da cacciatore in preda.

Agosto 1997. Thomas ha 14 anni, poca voglia di studiare e una bella cotta per la sua amica. Durante un'escursione in montagna si imbatterà nei resti della baita bruciata nel '44 e, quasi per caso, scoprirà di avere molte cose in comune con il partigiano che tra quelle rovine annerite ha perso tutto ciò che aveva. Curiosità e una buona dose di follia guideranno Thomas alla ricerca delle sue origini, lungo un sentiero ricco di pericoli e di personaggi pronti a tutto, pur di tenere la verità nascosta sotto una fitta coltre di silenzio.

Fabio Fiorini, nato in provincia di Sondrio nel 1981, vive in un piccolo paese della Valtellina, non lontano dal lago di Como. Da sempre grande lettore, ha deciso di provare a scrivere nel 2017, quando per caso si è ritrovato tra le mani un vecchio diario di guerra appartenuto al nonno materno. Così, durante la notte, con la musica classica in sottofondo, è nato Il sentiero verso casa, il suo romanzo d’esordio.
Autore: Fabio Fiorini
Collana: Fuoriclasse
Target: 14+
Genere: Narrativa
ISBN: 978-88-32106-21-3
Anno pubblicazione: 2019
Edizione: 1a
Prezzo: € 15,00
Pagine: 330

Argento Vivo Edizioni è una casa editrice che si pone come missione quella di selezionare e allevare gli autori del futuro

casa editrice,casa,editrice,editore,free,no eap,formazione,academy,corsi,corso,scrittura,scrittura creativa,creatività,master,pubblicazione,libro,libri,romanzo,romanzi,racconti,poesie,giornalismo,alunni,alunno,docente,docenti,tutor