La seconda vita di Daniel

La seconda vita di Daniel è la storia di un giovane che, tra sogni e realtà, rivive la propria esistenza assecondando, questa volta, le antiche aspirazioni e recuperando le occasioni perdute. Il protagonista, ancora memore della sua precedente, lunga vita, emerge dal nulla già adolescente, in un contesto che dapprima gli è del tutto estraneo. Poco a poco, però, riconosce le strade del suo quartiere e poi la casa dove aveva vissuto al tempo della scuola. E torna ad incontrare i genitori che rivede con un aspetto sorprendentemente giovanile pur essendo mancati avanti negli anni. Tutte le situazioni, gli avvenimenti appaiono logici, conseguenti, anche se immersi in un’atmosfera costantemente surreale.

Elia Giovanni Babsia nasce nel maggio 1943 a Rodi Garganico FG, all’età di 7 anni si trasferisce in provincia di Milano e a 14 nel capoluogo lombardo; nel 1970 a Bologna dove vive tuttora. Interessato fin da giovanissimo alla scrittura, si è formato in campo letterario da semplice autodidatta. Nel 2011 pubblica il racconto "Un referto sbagliato" all’interno dell’antologia "Iustitia Mortis" della Edizioni Scudo, nel 2012 il romanzo "L’evaso volante", sempre con la Edizioni Scudo. Nel marzo del 2018 "L’inferno di Achim", con la Robin Edizioni. La seconda vita di Daniel è il suo terzo romanzo.
Autore: Elia Giovanni Babsia
Collana: Talent
Target: 16+
Genere: Narrativa
ISBN: 978-88-32106-87-9
Anno pubblicazione: 2021
Edizione: 1a
Prezzo: € 15,00
Pagine: 270

Argento Vivo Edizioni è una casa editrice che si pone come missione quella di selezionare e allevare gli autori del futuro

casa editrice,casa,editrice,editore,free,no eap,formazione,academy,corsi,corso,scrittura,scrittura creativa,creatività,master,pubblicazione,libro,libri,romanzo,romanzi,racconti,poesie,giornalismo,alunni,alunno,docente,docenti,tutor